Fidiapharma group

Consigli

06/10/2017

RUNNING SU STRADA E DOLORI ALLE CAVIGLIE? USA LE SCARPE GIUSTE

Per gli sportivi le scarpe sono fondamentali, soprattutto per gli amanti della corsa su strada.

running strada caviglie scarpa dolori
Il running è uno degli sport più semplici ed economici. Non servono attrezzature costose, né abbonamenti a palestre o a centri sportivi. Bastano una strada, la voglia di correre, un po’ di buon senso per evitare allenamenti eccessivi e la voglia di fare movimento.
L’unico piccolo investimento riguarda le scarpe da corsa. Garantire al corpo in movimento un appoggio sicuro e ben calibrato, nonché un sistema ammortizzante che alleggerisca le articolazioni dai microtraumi, aiuta a prevenire fastidi ai piedi (talloniti, calli, duroni), nonché dolori e infortuni alle articolazioni della caviglia e delle ginocchia.

Se la caviglia è un tallone d’Achille

La distorsione della caviglia è uno dei più frequenti “incidenti” di chi corre su strada. È causata prevalentemente dall’eccessiva sollecitazione dell’articolazione: si verifica una rotazione “non controllata” della pianta del piede, verso l’interno o verso l’esterno. Da qui il trauma, che può essere da leggero a grave, a uno o più legamenti di questa articolazione.
Perché succede? I motivi possono essere molti: al di là di fattori come il terreno sconnesso o una buca, spesso ne sono responsabili le scarpe indossate, magari inadatte al tipo di corsa o alla nostra “falcata”, oppure un riscaldamento insufficiente.
Un altro fattore predisponente può essere una distorsione precedente che ha indebolito i legamenti e reso instabile l’appoggio del piede.

La scarpa giusta per prevenire i dolori alle caviglie

La prima cosa da fare è provvedere all’acquisto di un buon paio di scarpe da running. Ne esistono di vari tipi, che si differenziano innanzitutto per peso (possono variare da circa 150 gr a oltre 300 gr), per materiale e per appoggio.
Andrebbero scelte in base al peso corporeo, al terreno su cui si corre abitualmente e alla frequenza di allenamento. Altro criterio importante è l’atteggiamento posturale che si assume camminando o correndo. In altre parole, se siete supinatori o pronatori.
Il supinatore tende ad appoggiare il peso prevalentemente verso l’esterno. Al contrario, il pronatore lo appoggia verso l’interno. Come si capisce? Esistono vari test, ma il più rapido è controllare l’usura di un vostro vecchio paio di scarpe: la suola è più consumata verso l’esterno o verso l’interno?
In tutti i casi, in molti negozi specializzati ci sono apparecchi in grado di verificare la pronazione e la supinazione della vostra camminata ed è possibile affidarsi a commessi esperti che sanno indirizzare nell’acquisto giusto e più adatto alle proprie caratteristiche a seconda delle variabili in gioco.

Ahi, che storta!

Quando il patatrac è capitato e la caviglia duole, si può rimediare al dolore e al gonfiore applicando localmente sulla zona contusa un medicinale a base di diclofenac, dall’azione antinfiammatoria e antidolorifica (può essere in crema o in schiuma o un cerotto medicato che rilascia il principio attivo nell’arco di 12 o più ore.) oppure con farmaci sistemici, da assumere per via orale, per ridurre rapidamente il dolore localizzato e l’infiammazione della zona lesa. La scelta terapeutica più indicata va valutata con il farmacista.
Molto efficaci, nei casi di distorsione lieve, sono anche i preparati in crema a base di estratti naturali, come la Boswellia serrata, associati a glicosaminoglicani, chiamati anche GAG, (come acido ialuronico e condroitin solfato), efficaci per eliminare il gonfiore e riassorbire rapidamente l’edema. Se siamo predisposti ai problemi alla caviglia, quando si esce a correre è sempre meglio avere sempre con sé la soluzione giusta.

Potrebbe interessarti anche:

12/10/2017
Fidia per lo sport dj ten milano
Un’onda arancione invade Milano. È la Deejay ten, straordinario evento che quest’anno ha visto la partecipazione di 35.000 persone di tutte le età (5.000 in più…
LEGGI TUTTO
05/07/2017
sportivi occasionali e acido lattico
Da lunedì inizio ad andare in palestra regolarmente. Da settembre vado a correre… e via così, di “pii desideri” sono lastricate le strade dei pigri. E quando…
LEGGI TUTTO
16/11/2017
Come preparare maratona
La più famosa del mondo è la Maratona di New York, che ogni anno attira oltre 50mila partecipanti. Moltissimi i connazionali che partecipano, negli ultimi anni…
LEGGI TUTTO

Health
Products
Website

Scopri tutti i prodotti Fidia e come utilizzarli:
Vai al sito



FARMACOVIGILANZA


Fidia Farmaceutici offre un modulo dedicato alla Farmacovigilanza per la segnalazione tempestiva di eventuali effetti indesiderati. Se sospetti di aver avuto effetti indesiderati durante l'assunzione di uno dei nostri prodotti o ne hai riscontrato dei difetti
CLICCA QUI

Aree Strategiche

L'impegno costante di Fidia è nella ricerca e sviluppo di nuove opportunità, con nuovi prodotti e piattaforme tecnologiche che consolidano la leadership dell'Azienda in aree terapeutiche quali

- la salute articolare
- l'oftalmologia
- la riparazione tissutale
- la dermatologia
- la pediatria
- la neurologia
- la dermo-estetica