Fidiapharma group

CONSIGLI

04/06/2020

COME PROTEGGERE LE LABBRA DAL SOLE

Proteggere labbra dal sole
Sole e vento, finalmente arriva la bella stagione e la possibilità di uscire per una passeggiata. Mare, montagna o città: qualunque sia la vostra meta meglio stare attenti se si vuole evitare di incappare nelle fastidiosissime labbra screpolate.

Fragili e delicate, le labbra si screpolano facilmente, soprattutto quando ci si gode qualche ora all’aria aperta, che sia una corsa sulla riva del mare, una passeggiata in mezzo al bosco o una biciclettata in città.

L’esposizione al sole e al vento, infatti, contribuisce a disidratare velocemente le mucose labiali, facilitando l’evaporazione dell’acqua presente nei tessuti, e a creare quella sensazione fastidiosa di secchezza e di pelle che tira.

E quando le labbra sono screpolate e secche, per trovare sollievo facilmente si passa più spesso la lingua sulle labbra per umettarle, oppure si mordicchiano per eliminare le pellicine, contribuendo a peggiorare ulteriormente la situazione, perché così facendo si elimina il naturale film protettivo e si rischia. Ecco perché è importante idratare le labbra e proteggerle dai raggi solari se esposte al sole.

Perché le labbra soffrono?

Le labbra sono fragili per natura e particolarmente soggette alla disidratazione. Il tessuto che le compone ha caratteristiche diverse rispetto al resto del corpo: è infatti costituito da zone con uno strato corneo sottilissimo, povero di ghiandole sebacee e sudoripare, e con un film idrolipidico cutaneo meno efficace per trattenere nei tessuti l’acqua e mantenere le labbra idratate.

Le labbra, poi, non si abbronzano. Infatti, non sono protette dalla melanina, il pigmento che fornisce la prima difesa naturale contro le radiazioni solari e che è responsabile della tintarella.

Una giornata all’aperto, esposti a sole e vento, mette a dura prova la barriera cutanea della bocca e non è raro, pertanto, trovarsi alla sera con arrossamenti e gonfiori, screpolature, e, nei casi più gravi, anche taglietti, fissurazioni e scottature delle labbra, con la formazione di vescicole.

Come idratare le labbra al sole?

Per evitare labbra secche e screpolate dopo un’uscita all’aperto è importante utilizzare un prodotto idratante per le labbra che contenga anche un buon sistema filtrante dai raggi ultravioletti (UV).

Infatti, bisogna garantire alla bocca, come a tutte le parti del corpo esposte, la giusta protezione solare: uno stick solare specifico, da portare con sé in modo da poterlo riapplicare di frequente, soprattutto in quei casi in cui le labbra siano già secche e screpolate prima dell’esposizione al sole.

Acido ialuronico: un amico per labbra secche e screpolate

Perfetto a questo scopo è CONNETTIVINASTICKSUN, un nuovo prodotto Connettivina per le labbra, che in un unico gesto permette di mantenere e ripristinare l’idratazione e di proteggersi dal rischio di labbra scottate o bruciate.

CONNETTIVINASTICKSUN unisce, infatti, acido ialuronico a un sistema di filtri fisici e chimici/organici con fattore di protezione (FP) 30. L’acido ialuronico assicura alle labbra idratazione profonda e prolungata, le nutre e le ripara. Inoltre, aiuta a ricostituire la barriera cutanea labiale. I filtri solari, invece, garantiscono protezione dagli UVA e UVB.

Resistente all’acqua e al sudore, mantiene la sua azione protettiva anche in caso di abbondante sudorazione o di un tuffo nell’acqua.
Applicare il prodotto per la protezione prima dell’esposizione solare e riapplicare con frequenza per mantenere la protezione, soprattutto dopo aver traspirato o dopo essersi bagnati o asciugati.
Non rimanere esposti al sole troppo a lungo: un’esposizione eccessiva costituisce un grave rischio per la salute.

Health
Products
Website

Scopri tutti i prodotti Fidia e come utilizzarli:
Vai al sito



FARMACOVIGILANZA


Fidia Farmaceutici offre un modulo dedicato alla Farmacovigilanza per la segnalazione tempestiva di eventuali effetti indesiderati. Se sospetti di aver avuto effetti indesiderati durante l'assunzione di uno dei nostri prodotti o ne hai riscontrato dei difetti
CLICCA QUI

Aree Strategiche

L'impegno costante di Fidia è nella ricerca e sviluppo di nuove opportunità, con nuovi prodotti e piattaforme tecnologiche che consolidano la leadership dell'Azienda in aree terapeutiche quali

- la salute articolare
- l'oftalmologia
- la riparazione tissutale
- le neuroscienze
- la medicina estetica